fbpx
2021 ©Ramé Formazione . Tutti i diritti riservati . hello@rameformazione.it

LA FELICITÀ È UNA COSA SERIA.

Ramé

è una società di formazione, coaching e consulenza che si rivolge ad aziende e singoli individui.

Stress, errore, cambiamento, gestione di emozioni, conflitti, leadership, mindfulness e appreciative inquiry:
i nostri corsi sono un’immersione a pieni polmoni tra argomenti e sensazioni con cui quotidianamente ci troviamo a fare i conti.
Affrontiamo questi contenuti con estrema competenza (eredità di molti anni di esperienza sul campo), ma anche grande originalità (e ne andiamo particolarmente fiere):
Il nostro approccio è piacevole e ben predispone alla scoperta di nuovi punti di vista, nuove risorse o sponde preziose a cui appoggiarsi fino ad una completa realizzazione organizzativa o personale.
L’infelicità costa cara alle imprese, ai singoli individui e alla società.

Rosaria Lomasto

Trainer per diverse realtà aziendali ed executive business coach per i loro manager, dopo una laurea in Scienze della Formazione e quasi 20 anni di esperienza opera stabilmente in qualità di formatrice, coach e consulente nell’ambito delle risorse umane.

Per Ramé si occupa personalmente dei contenuti dei corsi e della docenza in aula. 

Napoletana di origine, Milanese di adozione: "Pensaci ma non pensarci troppo!", potrebbe essere il suo motto. Ma se proprio non puoi fare a meno di aggrovigliare la mente, davanti ad un buon aperitivo tutto sarà improvvisamente più chiaro.

Manuela Borrello

Laureata in Scienze della Comunicazione, dopo più di dieci anni di esperienza nell’ambito delle pubbliche relazioni come Ufficio Stampa  e un'intensa parentesi dedicata alla direzione di un progetto moda bimbo, è la parte creativa del gruppo. 

Per Ramé sceglie i colori, i luoghi e le parole giuste, curiosa fino all'inverosimile, ama riempirsi gli occhi di bellezza, perché allena lo spirito e aiuta a guardare il mondo con lo stupore che merita.

La sua scuola di pensiero? Senza dubbio quella dell’ottimismo, quello cauto però, della serie: "C'è il sole, esco a fare due passi, magari porto un ombrello".

TORNA SU